Via Giovanni Paisiello, 7
20131 Milano
Tel:
+39 0287169524
Email:
staff@dmwn.com

Resident Evil 2 Remake: in prima persona ancora più terrificante

Resident Evil 2 Remake: in prima persona ancora più terrificante


PrayDog è il modder che ha deciso di far venire un infarto agli appassionati trasformando il già terrificante Resident Evil 2 Remake, originariamente in terza persona, in un gioco in prima persona, come Resident Evil 7 prima di lui. La mod che rende RE2 un gioco in prima persona si può scaricare sia da GitHub che da ResetEra.


Resident Evil 2 è un gioco ampiamente modificabile, per esempio nel FOV e nei filtri all’immagine. Ci sono programmatori al lavoro su altri tipi di mod, come quella che rende possibile giocare da un’inquadratura fissa similmente a quanto avveniva con il Resident Evil 2 originale del 1998.




Secondo il modder che sta portando avanti quest’ultimo lavoro, Enveloping Sounds, rendere RE2 Remake un gioco con inquadratura fissa non è così semplice. Ricordando che si tratta di una revisione pressoché totale al gameplay, alla struttura di gioco, agli enigmi e ai mostri, “le ambientazioni buie di certe aree della stazione di polizia sono pensate per essere affrontate dall’inquadratura in terza persona e illuminate con la torcia elettrica”, dice il modder. “Gran parte dei dettagli ambientali semplicemente non è visibile con le telecamere fisse, quindi bisognerebbe aggiungere molte sorgenti luminose intorno a tutte le aree oscure”, il che ha ovviamente un impatto sulle prestazioni. Inoltre, l’approccio influirebbe anche sul sistema di mira, ripristinando per certi aspetti la legnosità del gioco originale.


Altri dettagli su Resident Evil 2 Remake si trovano in questo articolo.






Fonte e proprietario dell’articolo hwupgrade.it

Tutti i testi, i marchi, loghi, sigle, brand, le immagini e Trade Mark riportati nel sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari. L’utilizzo delle immagini segue le norme del fair use, per qualsiasi problema vi preghiamo di contattarci e verranno rimosse.
Questo sito non rappresenta una testata giornalistica.


WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com