Via Giovanni Paisiello, 7
20131 Milano
Tel:
+39 0287169524
Email:
staff@dmwn.com

Come rimpicciolire le foto su Instagram Story

Come rimpicciolire le foto su Instagram Story


Da quando Instagram ha introdotto la funzione Storie nella sua app ufficiale, non fai altro che aggiornare i follower che ti seguono sul social network fotografico postando nuovi contenuti con i quali “racconti” le tue giornate. Pur apprezzando la funzione in questione, riconosci che oggettivamente ha ancora qualche limite e uno di quelli che più ti infastidiscono riguarda il fatto che non è possibile ridimensionare le foto che si decide di condividere nelle Storie, problema che riscontri soprattutto con le foto scattate in modalità portrait (ovvero in verticale).

Se le cose stanno così, evidentemente vorresti sapere se esiste un modo per rimpicciolire le foto su Instagram Story e, in caso affermativo, come procedere. Dal momento che vuoi trovare una soluzione a questo problema, sei capitato nel posto giusto al momento giusto! Nelle prossime righe, infatti, avrò modo di fornirti alcune indicazioni che senz’altro ti saranno utili per “scavalcare” i limiti di Instagram (se possiamo definirli così) che, allo stato attuale e delle cose, non permettono di rimpicciolire le foto che si desidera postare nelle Storie.

Sappi che ci sono varie soluzioni a cui rivolgerti. La prima, ovviamente, è l’app ufficiale del social network fotografico che, in fase di pubblicazione di un nuovo contenuto nella propria Storia, permette di rimpicciolire le foto che sono state scattate in senso orizzontale. Nel caso di immagini scattate in verticale, invece, bisogna prima rimpicciolire queste ultime tramite gli strumenti di ritaglio disponibili “di serie” sul proprio dispositivo e poi provvedere a pubblicarle nelle Storie. Trovi tutto spiegato nei prossimi paragrafi. Ti auguro buona lettura e, soprattutto, buon divertimento!

Indice

Instagram (Android/iOS)

Come ti accennavo poc’anzi, se vuoi rimpicciolire le foto da pubblicare nelle Storie direttamente in Instagram, puoi agire esclusivamente su un’immagine scattata in orizzontale. In caso contrario, non è possibile procedere, se non adottando soluzioni alternative di cui ti parlerò a breve.

Per riuscire nel tuo intento, non devi far altro che avviare l’app ufficiale di Instagram, accedere al tuo account, pigiare sul pulsante con il quale avviare la creazione di una nuova Storia, selezionare la foto che vuoi pubblicare e rimpicciolirla facendo zoom out con due dita.

Avvia, dunque, l’app di Instagram sul tuo dispositivo Android o iOS, accedi al tuo account, pigia sull’icona dell’omino che è posta nell’angolo in basso a destra dello schermo (o sulla miniatura della tua foto del profilo, nel caso tu abbia registrato più account) e pigia sul pulsante azzurro (+) posto sulla tua foto del profilo attuale, che si trova nell’angolo in alto a sinistra.

A questo punto, nella schermata che si apre, pigia sulla miniatura dell’ultima foto scattata che si trova sulla destra (su Android) o in basso a sinistra (su iPhone) e seleziona una foto che sai di aver scattato in modalità orizzontale, facendo tap sulla sua anteprima.

Come puoi notare, nonostante la foto che hai selezionato sia in orizzontale, viene automaticamente ingrandita e visualizzata a pieno schermo: per rimpicciolirla, devi semplicemente poggiare due dita su di essa e poi chiuderle, così da effettuare uno zoom out. Se tutto è andato per il verso giusto, la foto non verrà visualizzata a schermo intero e, di conseguenza, sarà rimpicciolita. Non appena sei pronto per farlo, pigia sul pulsante La tua storia per pubblicare il contenuto.

Foto/Galleria (Android)

Hai scattato una foto in verticale con il tuo smartphone Android e vorresti sapere se è possibile rimpicciolirla nel momento in cui andrai a pubblicarla sotto forma di Instagram Story? La risposta è sì, ma per riuscirci devi fare un po’ di editing tagliando lo scatto in questione e trasformandolo in orizzontale.

Per ritagliare una foto su Android, apri l’app Galleria o Foto (dipende dalla versione di Android installata e dalla marca o modello di device in tuo possesso), individua l’immagine che ti interessa modificare e fai tap sulla sua anteprima.

Dopodiché pigia sul pulsante con i tre puntini posto in alto a destra e seleziona la voce Ritaglia dal menu che si apre. Dopodiché usa gli indicatori che compaiono a schermo per ritagliare l’immagine in modalità landscape. Una volta che avrai completato le modifiche necessarie, pigia sul bottone OK o sulla voce Salva. Su altri dispositivi, la procedura da seguire e i nomi dei pulsanti e dei menu potrebbero essere leggermente diversi, ma i passaggi da seguire sono sostanzialmente i medesimi che ti ho appena descritto.

Una volta che avrai ritagliato la foto e averla trasformata in orizzontale, puoi finalmente avviare l’app di Instagram, accedere al tuo account e seguire le indicazioni che ti ho fornito precedentemente in merito alla pubblicazione del contenuto sul social network fotografico. Pigia, quindi, sull’icona dell’omino che è posta nell’angolo in basso a destra dello schermo (o sulla miniatura della tua foto del profilo, se hai registrato più account) e pigia sul pulsante (+) che si trova sulla tua foto del profilo attuale, situata nell’angolo in alto a sinistra.

Nella schermata che si apre, pigia poi sulla miniatura dell’ultima foto scattata che si trova sulla destra, fai tap sull’anteprima che hai precedentemente modificato, poggia due dita su di essa e poi chiudile, così da effettuare uno zoom out. Per concludere, pigia sul pulsante La tua storia per pubblicare il contenuto e il gioco è fatto.

Foto (iOS)

La procedura che devi seguire su iPhone è pressoché la stessa di quella che ti ho illustrato nel capitolo precedente. Anche in questo caso, infatti, devi aprire l’app Foto, ritagliare la fotografia scattata in modalità portrait, così da trasformarla in orizzontale e poi provvedere a pubblicarla su Instagram, avendo prima l’accortezza di rimpicciolirla.

Avvia, quindi, l’applicazione Foto pigiando sull’icona raffigurante un fiore stilizzato che si trova nella schermata Home, individua lo scatto che ti interessa modificare e fai tap sulla sua anteprima. Dopodiché pigia sulla voce Modifica posta in alto a destra e, nella schermata che si apre, fai tap pulsante Ritaglia situato in basso a sinistra. A questo punto, usa gli indicatori che compaiono a schermo per ritagliare l’immagine in modalità landscape e salva le modifiche apportate pigiando sulla voce Fine situata in basso a destra.

Adesso, avvia l’app di Instagram, accedi al tuo account, pigia sull’icona dell’omino o sulla miniatura della tua foto del profilo (in basso a destra) e fai tap sul pulsante (+) che si trova sulla tua foto del profilo attuale (in alto a sinistra). Nella schermata che si apre, pigia sulla miniatura dell’ultima foto scattata che si trova in basso a sinistra, fai tap sull’anteprima della foto che hai precedentemente modificato, poggia due dita su di essa e poi chiudile, così da effettuare uno zoom out. In conclusione, posta il contenuto pigiando sul bottone La tua storia situato in basso a sinistra. Semplice, vero?



Fonte e proprietario dell’articolo Aranzulla.it

Tutti i testi, i marchi, loghi, sigle, brand, le immagini e Trade Mark riportati nel sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari. L’utilizzo delle immagini segue le norme del fair use, per qualsiasi problema vi preghiamo di contattarci e verranno rimosse.
Questo sito non rappresenta una testata giornalistica.


WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com