Via Giovanni Paisiello, 7
20131 Milano
Tel:
+39 0287169524
Email:
staff@dmwn.com

Come condividere Spotify su Instagram

Come condividere Spotify su Instagram


Instagram è il tuo social network preferito e, fino a oggi, pensavi di saperlo usare alla perfezione. Di recente però, sei rimasto sorpreso da una storia pubblicata da un amico, la quale mostrava la scheda di un brano di Spotify e rimandava all’ascolto nella celebre app di musica in streaming: non avevi idea si potessero pubblicare questo tipo di contenuti.

A questo proposito, se adesso ti domandi come condividere Spotify su Instagram, sarai felice di sapere che puoi facilmente effettuare quest’operazione, seguendo i passaggi che sto per indicarti nelle prossime righe di questo mio tutorial. Nei prossimi capitoli, infatti, ti spiegherò come condividere un brano di Spotify su Instagram nelle storie e nei post.

Come dici? Sei impaziente di saperne di più al riguardo? In tal caso, tutto quello che ti serve è qualche minuto di tempo libero. Mettiti seduto bello comodo e, smartphone o tablet alla mano, segui attentamente le indicazioni che sto per fornirti. Sei pronto per iniziare? Si? Benissimo! Ti auguro una buona lettura e, soprattutto, un buon divertimento!

Indice

Condividere Spotify su Instagram nelle storie

Se il tuo intento è quello di condividere Spotify su Instagram nelle storie, sarai felice di sapere che è possibile effettuare quest’operazione in modo semplice e immediato, utilizzando la funzionalità di condivisione nativa dell’app Spotify per Android e iOS.

Per compiere quest’operazione, quindi, scarica, installa e avvia l’app Spotify sul tuo smartphone o tablet, facendo riferimento al mio tutorial su come scaricare Spotify gratis, in caso di dubbi o problemi.

Ad applicazione avviata, effettua l’accesso al tuo account o registrati gratuitamente, in modo da poter sfogliare il catalogo multimediale e individuare il brano da condividere sulla storia di Instagram.

A tal proposito, per cercare un brano su Spotify, puoi fare innanzitutto riferimento alla schermata principale (il simbolo di una casetta) nella quale sono presenti alcuni album musicali in evidenza. In alternativa, se cerchi un brano specifico, premi sull’icona della lente di ingrandimento situata nel menu in basso, e digita il titolo dello stesso nel motore di ricerca che trovi in alto.

Dopo aver individuato il brano di tuo interesse, per condividerlo su Instagram nelle storie pigia sull’icona (…) che puoi trovare in corrispondenza del suo nominativo, se hai individuato il brano nell’elenco di un album. Se, invece, hai già avviato la riproduzione multimediale, l’icona (…) è situata nell’angolo in alto a destra della scheda del brano.

Fatto ciò, nella successiva schermata che ti viene mostrata, fai prima tap sulla dicitura Condividi e poi premi sulla voce Storie di Instagram.

In questo modo, si aprirà lo strumento di creazione delle storie all’interno dell’app Instagram e verrà generata automaticamente una immagine (quindi senza l’audio) che raffigura la scheda del brano selezionato, rimandando all’ascolto tramite l’app di Spotify per Android o iOS.

Detto ciò, per condividere il brano di Spotify sulle storie di Instagram, premi sul pulsante La tua storia. Coloro che visualizzeranno la storia di Instagram da te condivisa potranno ascoltare su Spotify il brano, premendo sulla dicitura Ascolta su Spotify visibile in alto.

In alternativa, per condividere un brano musicale presente su Spotify, puoi registrare lo schermo dello smartphone o del tablet mentre la canzone è in riproduzione nell’app, per ottenere così un video da condividere su Instagram nelle storie.

Per compiere quest’operazione di registrazione dello schermo, come ti spiegherò anche nel prossimo capitolo, puoi avvalerti della funzionalità nativa di Android (se presente sul dispositivo da te in uso) e iOS oppure, su Android, utilizzare app di terze parti, come per esempio ADV Registratore Schermo, di cui ti ho parlato più nello specifico in questo mio tutorial.

Dopo aver registrato il video dello schermo, avvia l’app di Instagram su Android o iOS ed effettua l’accesso al tuo account. Adesso, pigia sull’icona della fotocamera situata nell’angolo in alto a sinistra della schermata iniziale, dopodiché apri la galleria multimediale del tuo dispositivo, pigiando sulla relativa icona situata in basso a sinistra.

Seleziona, quindi, facendo tap su di esso, il video registrato in precedenza per importarlo nelle storie e poi condividilo, pigiando sul pulsante La tua storia.

Condividere Spotify su Instagram nei post

Vorresti sapere come condividere Spotify su Instagram nei post? In tal caso devi sapere che l’app della musica in streaming Spotify non presenta una funzionalità nativa che permette di eseguire quest’operazione.

Per riuscirci, quindi, l’unica soluzione possibile è la registrazione di un video dello schermo dello smartphone o del tablet mentre un brano musicale è in riproduzione. Il filmato ottenuto può così essere condiviso su Instagram all’interno dei post.

Detto ciò, per compiere quest’operazione su Android puoi utilizzare lo strumento di registrazione nativa, se questo è presente sul dispositivo da te in uso. Per esempio, sullo smartphone Android da me in possesso (Huawei Mate 10 Pro) per avviare la registrazione dello schermo, bisogna premere contemporaneamente i tasti Volume Su + Spegnimento. Al termine, per salvare il video nella memoria del dispositivo, basta pigiare sulla voce Interrompi situata in alto.

Nel caso in cui lo smartphone o il tablet Android da te in uso non sia dotato di questa funzionalità nativa, fai riferimento alla mia guida su come registrare lo schermo su Android, per individuare l’app più adatta alle tue esigenze ed eseguire le procedure di registrazione indicate.

Su iOS, invece, a partire da iOS 11, puoi registrare lo schermo del dispositivo utilizzando la funzionalità nativa situata nel Centro di Controllo. Per richiamare questo strumento, fai uno swipe dal basso verso l’alto (oppure dall’angolo in alto a destra dello schermo verso il basso, su iPhone X) e premi sul pulsante tondo che è situato nell’angolo in basso a sinistra.

A questo punto, dopo un breve conto alla rovescia, verrà automaticamente registrato tutto ciò che è presente sullo schermo del tuo dispositivo. Per terminare la registrazione, fai tap sulla barra rossa situata in alto e poi pigia sulla voce Interrompi.

Una volta ottenuto il video, puoi condividerlo su Instagram all’interno dei post. Per compiere quest’operazione, avvia l’app del social network fotografico precedentemente scaricata sul tuo dispositivo, ed effettua l’accesso al tuo account.

Premi, quindi, sull’icona (+) situata nel menu in basso e individua, nella galleria multimediale del tuo dispositivo, il video appena registrato. Fai tap su di esso per selezionarlo, dopodiché per condividerlo, pigia prima sul pulsante Avanti per due volte consecutive e infine, fai tap sul pulsante Condividi.



Fonte e proprietario dell’articolo Aranzulla.it

Tutti i testi, i marchi, loghi, sigle, brand, le immagini e Trade Mark riportati nel sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari. L’utilizzo delle immagini segue le norme del fair use, per qualsiasi problema vi preghiamo di contattarci e verranno rimosse.
Questo sito non rappresenta una testata giornalistica.


WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com